Notizie
Adesso stai leggendo
Nessuna euforia dopo le elezioni in Francia. Lo zloty va bene
0

Nessuna euforia dopo le elezioni in Francia. Lo zloty va bene

creato Forex ClubLuglio 8 2024

Il secondo turno delle elezioni parlamentari in Francia è ormai alle nostre spalle, che ha portato risultati piuttosto scioccanti. Il mercato temeva che vincesse l’estrema destra, invece ha vinto la sinistra. Le reazioni dei media sono ottimistiche, ma gli investitori non condividono ancora questo ottimismo.

Elettori più “contro” che “favorevoli”

Ricordiamo che le elezioni in Francia sono uno stratagemma del presidente Macron, che dopo le elezioni al Parlamento europeo ha cercato di frenare la crescente popolarità del partito di Marine Le Pen. Sembrava che questa mossa sarebbe stata un fallimento spettacolare, perché gli ultimi sondaggi prima delle elezioni mostravano addirittura una maggioranza di estrema destra. Il primo turno non li ha confermati, ma Le Pen si preparava a una vittoria e forse a un governo di minoranza. Dopo il secondo turno, però, si scopre che è così sarà solo la terza forza in parlamento. Il vincitore però non è Macron, ma la coalizione di sinistra, che ora vuole governare insieme al partito dell’attuale presidente.

Come è potuto avvenire un cambiamento così grande in una sola settimana? Ricordiamo che in Francia abbiamo i collegi uninominali e in molti casi gli elettori hanno votato “contro” (il partito di Le Pen) anziché “a favore” (il loro candidato). Quindi non ci sarà nessun governo Le Pen, almeno per ora, ma questo non significa pace e un futuro luminoso per l’economia francese. La coalizione di sinistra è un’entità piuttosto esotica e gli investitori temono le conseguenze della sua partecipazione al governo. La prima reazione mostra un calo dei contratti sulla borsa francese, i corsi dell'euro sono rimasti sostanzialmente invariati - qui sono stati più importanti i dati più deboli di venerdì dal mercato del lavoro americano, che danno agli investitori speranza in un taglio dei tassi negli Stati Uniti, forse a settembre.

Il PLN andrà bene

Lo zloty va bene ed è molto favorevole l’indebolimento del dollaro a livello globale, così come l’umore frizzante a Wall Street, dove gli investitori non solo non si preoccupano dei dati sempre più deboli (gli indicatori dell'attività economica sono stati molto deludenti la scorsa settimana), ma addirittura li celebrano, sperando in un ammorbidimento dell'atteggiamento della Federal Reserve.

Questa settimana gli investitori contano su un altro regalo sotto forma di dati sull'inflazione per giugno (dagli USA, giovedì 14:30). Ricordiamo che i dati di maggio erano promettenti e il presidente della Fed ha detto che questi sono i rapporti che vuole vedere. Questo è anche lo scenario proposto dal mercato. Sembra che la valuta polacca andrà bene finché Wall Street non crollerà.

Lunedì alle 8:35 l'euro costa 4,29 PLN, il dollaro 3,96 PLN, il franco 4,43 PLN e la sterlina 5,07 PLN.

Fonte: Dr. Przemysław Kwiecień CFA, XTB

Cosa ne pensi?
Io
33%
interessante
67%
Eh ...
0%
Shock!
0%
Non mi piace
0%
ferita
0%
Circa l'autore
Forex Club
Forex Club è uno dei più grandi e antichi portali di investimento polacchi - forex e strumenti di trading. È un progetto originale lanciato nel 2008 e un marchio riconoscibile focalizzato sul mercato valutario.

Lascia una risposta