principiante
Adesso stai leggendo
Family Foundation e investire in azioni ed ETF. quali sono i vantaggi e gli svantaggi?
0

Family Foundation e investire in azioni ed ETF. quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

creato Forex ClubLuglio 3 2024

La Family Foundation è un'opportunità per gestire in modo efficace il patrimonio familiare, che garantisce anche una migliore successione aziendale e patrimoniale. È interessante notare che questa è una soluzione sempre più popolare tra gli investitori polacchi. Tuttavia, ci sono alcune sfumature, nonché vantaggi e svantaggi, di cui è necessario essere consapevoli prima di decidere su questa soluzione.

La Polonia ha sperimentato uno sviluppo economico dinamico negli ultimi decenni. Non sorprende che dal 1989 siano state accumulate molte fortune, ma ora si trovano ad affrontare tempi difficili. I creatori di imprese dinamiche si stanno avvicinando all’età pensionabile e talvolta hanno addirittura lasciato questo mondo. Esiste quindi un problema di successione. Non tutti hanno lo spirito imprenditoriale. Per questo motivo possono verificarsi conflitti all'interno della famiglia al momento della divisione dei beni. Alcuni eredi vorranno incassare l'attività e "godersi la vita", altri preferirebbero continuare a sviluppare l'azienda o l'intera holding familiare. Il legislatore ha soddisfatto tali aspettative. Nel 2023 è apparsa una nuova legge, che abilita la vocazione Fondazione Famiglia (FR). Qualcuno potrebbe chiedere:

“Perché creare una Fondazione di Famiglia quando puoi istituire una Fondazione?”

Ebbene, secondo la legge, la FR presenta numerosi vantaggi rispetto ad una fondazione regolare. Può anche essere un ottimo strumento per la successione familiare e... investimenti ottimizzati dal punto di vista fiscale. In questo articolo spiegheremo brevemente cos’è una Fondazione di Famiglia e quali vantaggi e rischi comporta per gli investitori.

Fondatore, beneficiario, consiglio di amministrazione, riunione dei beneficiari: vale la pena conoscere questi termini

La legge sulle fondazioni familiari in sé non è molto lunga, poiché conta circa 53 pagine. È scritto in un linguaggio semplice come la legge. È qui che scopriamo chi può creare una fondazione, quali attività può svolgere la fondazione e quali diritti e doveri sono concessi a determinate persone legate alla RF. Già nell’articolo 2 apprendiamo che:

“Una fondazione di famiglia è un'entità giuridica istituita per raccogliere beni, gestirli nell'interesse dei beneficiari e fornire benefici ai beneficiari. Il fondatore specifica nello statuto lo scopo dettagliato della fondazione familiare.

All'inizio dell'atto compaiono i nomi caratteristici delle fondazioni. Si tratta di fondatore i beneficiari. È importante che i beni conferiti alla fondazione non appartengano più ai donatori e ai fondatori, ma a una persona giuridica separata. Questo è molto importante perché comporta una serie di conseguenze legali e fiscali.

La Fondazione di Famiglia viene creata dal fondatore o dai fondatori apportandovi beni. Possono trattarsi di quote di società, di beni immobili, di opere d'arte, ecc. Sono i fondatori a decidere quale struttura avrà la fondazione e chi beneficerà dei benefici economici della RF. Gioca un ruolo chiave uno statuto che delinea le responsabilità e i diritti dei beneficiari. Veniamo alla seconda importante espressione, beneficiario. L'estratto dell'atto esprima chi è il beneficiario:

“Nel caso in cui il beneficiario sia una persona fisica, una fondazione di famiglia può in particolare coprire le spese del suo mantenimento o della sua istruzione (…)”.

Il beneficiario riceve quindi una prestazione (in denaro o in natura) dalla Family Foundation. Tuttavia, le modalità di pagamento e le condizioni che il beneficiario deve soddisfare dipendono dallo statuto della fondazione. Tali condizioni possono essere, ad esempio: età, istruzione, nessun obbligo finanziario czy collegare i benefici con l’accesso al lavoro.

Un'istituzione molto importante è la cosiddetta assemblea dei beneficiari, che a determinate condizioni può licenziare i dirigenti della Fondazione.

“A meno che la legge non disponga diversamente, la nomina e la revoca di un membro del consiglio di direzione vengono effettuate dal fondatore e, dopo la morte del fondatore, dal consiglio di sorveglianza, se istituito. In caso di decesso del fondatore e di assenza del consiglio di sorveglianza, la nomina e la revoca di un membro del consiglio di gestione vengono deliberate dall'assemblea dei beneficiari. “

Per questo motivo vale sempre la pena chiedere consiglio agli avvocati quando si redige lo statuto della fondazione. Ciò ti aiuterà a evitare incomprensioni e problemi legali in futuro.

L'assemblea dei beneficiari approva inoltre le relazioni finanziarie e decide sulla distribuzione dei risultati finanziari. Vale la pena ricordare che lo statuto può concedere ai beneficiari selezionati un numero maggiore di voti o escluderne alcuni dal diritto di voto nell'assemblea dei beneficiari.

Naturalmente non abbiamo qui lo spazio per delineare tutti gli organi della Federazione Russa e per spiegare cosa intendeva il legislatore nei singoli articoli della legge. Pertanto, sconsigliamo di aprire una fondazione da soli. È molto meglio consultare degli avvocati che ti aiuteranno a creare un buon statuto che tuteli sia il fondatore che i beneficiari.

Cosa può fare una fondazione di famiglia?

La Family Foundation è esente dall'imposta sul reddito delle società per le sue attività. Solo quando i benefici vengono pagati ai beneficiari, la Family Foundation deve pagare l'imposta sul reddito delle società del 15%. Tuttavia, la portata delle attività svolte è molto limitata.

Ai sensi della legge, la stessa Federazione Russa può svolgere determinate attività economiche:

  • cessione di beni (a meno che non siano stati acquisiti per un'ulteriore cessione),
  • noleggio, locazione (ma non noleggio a breve termine),
  • associandosi a società commerciali, fondi di investimento, cooperative,
  • acquisto e vendita di titoli e derivati,
  • concessione di prestiti (a determinate condizioni),
  • commercio di mezzi di pagamento esteri appartenenti alla fondazione di famiglia per effettuare pagamenti legati alle attività della fondazione di famiglia.

Pertanto la fondazione stessa può affittare appartamenti, magazzini o altri edifici, nonché affittare terreni. Tuttavia non può commerciare kryptowalutami (esentasse) o speculare su Mercato Forex. Naturalmente, se viene costituita una società a responsabilità limitata per commerciare sul mercato valutario e il proprietario di tale società è la Federazione Russa, la legge non verrà violata. Il problema è che una società a responsabilità limitata di questo tipo dovrà pagare l’imposta sul reddito delle società pari al 19%. Pertanto, la creazione di una società del genere in Russia non è molto redditizia.

La Fondazione di Famiglia come veicolo per investire nel mercato azionario

La Family Foundation può essere una soluzione estremamente redditizia quando si investe in borsa, ma solo se non preleviamo fondi dal conto di investimento. Allora la Fondazione non paga “Tassa Belka”. Immaginiamo una situazione in cui un investitore desidera acquistare obbligazioni del valore di 1 milione di PLN che pagano il 10% di interesse e poi reinvestire i profitti nelle obbligazioni successive. Grazie alla Family Foundation puoi evitare l'imposta del 19%. Vediamo come sarà tra 20 anni. Facendo circolare i beni nella Fondazione, l'investitore ha ricevuto dopo 20 anni 6,7 milioni di PLN. Per fare un confronto, investendo in modo tradizionale, il patrimonio dopo due decenni ammontava a 4,7 milioni di PLN.

redditività della fondazione familiare

Simulazione dei vantaggi fiscali in caso di investimento in obbligazioni all'interno della Fondazione Famiglia e "classicamente". Fonte: proprio studio

Sembra un’ottima soluzione, ma vale anche la pena ricordare i costi. Quelli standard riguardano la contabilità (spese che vanno da diverse centinaia a oltre 1 PLN al mese) e l'esecuzione di un audit (almeno una volta ogni 4 anni). Tale audit può costare da diverse a diverse migliaia di zloty. Inoltre, ricorda l'imposta del 15% in caso di pagamento delle prestazioni ai beneficiari.

Torniamo al caso precedente. Supponendo che la persona volesse prelevare tutti i fondi dalla fondazione dopo 20 anni, sul suo conto sarebbero stati trasferiti 5,7 milioni di PLN, ovvero 1 milione di PLN in più rispetto al pagamento "classico" ogni anno. imposta sulle plusvalenze. FR sarà ottimo per utilizzare l'opzione w strategia delle chiamate coperte, perché non dovrai pagare le tasse sui tuoi profitti, il che migliorerà la redditività della tua strategia di opzioni. Inoltre, l’utilizzo di operazioni di copertura utilizzando, ad esempio, contratti futures sarà fiscalmente neutrale.

Un altro vantaggio di FR è la possibilità di pagare i dividendi delle società a responsabilità limitata o delle società di capitali senza dover pagare l'imposta sulle plusvalenze. Ad esempio: un investitore possiede un ristorante in una società a responsabilità limitata che genera un profitto lordo di 1 milione di PLN. Dopo aver pagato la flat tax, nella società rimangono 810 PLN. Se un investitore desidera prelevare fondi sul proprio conto di intermediazione, dovrà pagare un dividendo, che sarà soggetto a un’imposta del 000%. Di conseguenza, da 19 milione di PLN di profitto lordo, 1 PLN andranno sul conto dell'investitore. Immaginiamo ora che la società a responsabilità limitata appartenga alla Family Foundation. Guadagna 656 milione di PLN lordi, ovvero 100 PLN. PLN netto. I fondi vengono pagati sotto forma di dividendi alla Federazione Russa. Su questo importo la Fondazione non paga l'imposta sulle plusvalenze. Se FR continua a reinvestire i fondi nell’ambito delle sue attività, l’imposta del 1% verrà pagata solo quando i fondi verranno ritirati (ad esempio tra una dozzina di anni). Pertanto potete facilmente moltiplicare i vostri fondi per molti anni in borsa e beneficiare dell'interesse composto. Anche se l'investitore preleva dalla Fondazione come beneficiario i suddetti 810 PLN, pagherà l'imposta del 15% e non del 810%. Pertanto, il risparmio ammonterà a 32 PLN.

Attenzione alla doppia imposizione in Borsa!

Tuttavia non è tutto oro quello che luccica. La Family Foundation adempie al suo ruolo di veicolo di investimento se non paghiamo fondi ai beneficiari. Usiamo un esempio. C'è l'investitore A che ha 1 milione di PLN e ha ricevuto un dividendo del 10% da una società americana. Si stabilisce come investitore individuale e approfitta dell'opportunità per evitare la doppia imposizione. I profitti dei dividendi vengono utilizzati per il consumo. In tal caso, l'investitore riceverà 100 PLN sotto forma di dividendo e pagherà 000 PLN di tasse negli Stati Uniti e un'ulteriore imposta sulle plusvalenze del 15% in Polonia. Ciò significa che guadagnerà 000 PLN "puramente". Prendiamo ora l'investitore B che, tramite FR, ha ricevuto 4 PLN sotto forma di dividendo da una società americana e ha approfittato della clausola contro la doppia imposizione. Ha pagato 81 PLN di tasse, il che significa che ha guadagnato 000 PLN. Tuttavia, se vuole pagare a se stesso i suddetti contanti, riceverà: 100 PLN, l'importo rimanente (000 PLN) è l'IRC che la Fondazione deve pagare per il trasferimento dei fondi ai beneficiari. Come puoi vedere, in una situazione del genere non è redditizio investire utilizzando FR in società quotate la cui aliquota fiscale sulle plusvalenze sarà superiore al 15%.

Attenzione ai profitti nascosti!

La Fondazione familiare è soggetta alla legge sull'imposta sul reddito delle società. Lì, nell'articolo 24q, troveremo la definizione di cosa sono i profitti nascosti in FR. In questo articolo il legislatore ha cercato di ridurre il rischio di “creatività” dei fondatori e dei beneficiari. Per questo motivo, se la Fondazione paga il fondatore o il beneficiario per servizi, ad esempio legali, gestionali o di marketing deve pagare il 15% CIT. Grazie a ciò l'ufficio delle imposte si protegge dall'eccessivo "drenaggio" della fondazione senza pagare le tasse. Allo stesso modo saranno tassati anche gli interessi su un prestito concesso dal fondatore o dal beneficiario della Federazione Russa. Vale la pena prestare attenzione anche quando si noleggia un'auto a una fondazione. Se un membro del consiglio di amministrazione utilizza un'auto di questo tipo per scopi privati, pagherà le tasse per tale servizio.

Pagheremo le tasse anche quando riceviamo una donazione dalla Federazione Russa o quando la fondazione ci vende un appartamento al di sotto del prezzo di mercato. Per dormire bene la notte è molto meglio non piegare la legge agli estremi. Altrimenti possiamo aspettarci una verifica fiscale.

In sintesi: una fondazione è un buon strumento per un investitore?

La risposta può essere una sola: dipende.

Se non disponi di un capitale significativo in gestione (circa 1-2 milioni di PLN) e prevedi di prelevare regolarmente fondi per la tua vita, FR potrebbe non essere una buona soluzione. Ciò è dovuto ai costi elevati (il capitale minimo di 100 PLN verrà consumato molto rapidamente dalla contabilità e dagli audit) e alla necessità di pagare il 000% della CIT da parte della fondazione.

D'altro canto Se state pensando alla successione e non volete che il vostro patrimonio familiare cada nelle mani sbagliate o venga frammentato, FR è un'idea interessante.. Un altro vantaggio è l'imposta differita, che può funzionare come "IKE con steroidi". Finché non ritiriamo i fondi, non dobbiamo preoccuparci delle tasse. Ovviamente. non possiamo evitare l'imposta sulle plusvalenze in paesi stranieri, quindi vale la pena utilizzarlo o utilizzarlo ETF accumulazione o scegliere paesi in cui l’imposta sui dividendi è bassa. Tuttavia, se non paghiamo i fondi, ne trarremo comunque vantaggio a lungo termine, nonostante il pagamento del 15% di CIT.

Vale la pena ricordare che quando contribuisci con una proprietà alla fondazione, cessi di esserne il proprietario. D'ora in poi il denaro, gli immobili e le aziende conferite alla Federazione Russa appartengono alla Fondazione Famiglia. Vale la pena ricordarlo perché gli obblighi in materia di alimenti (ad esempio il diritto alla quota obbligatoria) scadono dopo 10 anni. Per questo motivo, quando costruisci il tuo status FR in modo errato e muori inaspettatamente, potresti causare problemi ai tuoi eredi.

Broker che offrono ETF e azioni

Sempre più broker offrono una vasta gamma di azioni ed ETF, il luogo ideale per investimenti a lungo termine e un'ampia diversificazione del patrimonio all'interno della Fondazione familiare. Ad esempio su XTB oggi troviamo oltre 400 ETF e 3500 azioni, quasi 3000 ETF e 19 azioni in Saxo Bank e oltre 10 ETF e ben 000 azioni Exante.

Broker xtb 2 logo saxo bank piccolo logo exante maschio
Paese Polonia Dania Cypr
Numero di azioni ed ETF offerti circa 400 - ETF
circa 170 - CFD su ETF
circa 3500 - azioni
circa 2000 - CFD su azioni
16 scambi
3000 - ETF
675 - CFD ETF
19 - azioni
8 - CFD su azioni
37 scambi
10 – ETF
55 - azioni
50 scambi
Deposito minimo 0 zł
(minimo consigliato PLN 2000 o USD 500, EUR)
0 PLN / 0 EUR / 0 USD 10 000 EUR
Piattaforma xStation Saxo Trader Pro
Saxo Trader Vai
Piattaforma Exante

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Da 72% a 89% dei conti degli investitori al dettaglio registrano perdite monetarie a seguito del trading di CFD. Pensa a capire se funzionano i CFD e se puoi permetterti l'elevato rischio di perdere i tuoi soldi.

Questo articolo è solo a scopo informativo. Non è una raccomandazione e non intende incoraggiare nessuno a intraprendere alcuna attività di investimento. Ricorda che ogni investimento è rischioso. Non investire denaro che non puoi permetterti di perdere.
Cosa ne pensi?
Io
33%
interessante
67%
Eh ...
0%
Shock!
0%
Non mi piace
0%
ferita
0%
Circa l'autore
Forex Club
Forex Club è uno dei più grandi e antichi portali di investimento polacchi - forex e strumenti di trading. È un progetto originale lanciato nel 2008 e un marchio riconoscibile focalizzato sul mercato valutario.